Notizia

Seguici:

cerca:

Venerdì 12/04/2024
a cura di AteneoWeb S.r.l.

False comunicazioni su rimborsi fiscali: l'Agenzia Entrate allerta i contribuenti



E' in atto l'ennesima campagna di phishing, ai danni dei contribuenti, che sfrutta il tema dei rimborsi fiscali per ottenere informazioni personali delle vittime.
A comunicarlo l'Agenzia delle Entrate con avviso del 9 aprile.

Le comunicazioni e-mail, in particolare, hanno come mittente un indirizzo estraneo all’Agenzia delle Entrate, e come oggetto “Rimborso fiscale ITXXXXXXXXXX”.
Nel corpo del messaggio è presente il riferimento ad un fantomatico rimborso fiscale di importo variabile e casuale, oltre ad un link “Accedi al modulo web di rimborso”, che rimanda ad un portale contraffatto.
Nel testo, caratterizzato da un senso d’urgenza generale, sono inoltre presenti errori grammaticali, di punteggiatura ed omissioni.

Cliccando sul link presente nel corpo dell’e-mail si viene indirizzati ad un falso modulo di rimborso elettronico, che sfruttando in parte l’aspetto del portale dell’Agenzia delle Entrate, cerca di ingannare gli utenti invogliandoli ad inserire i propri dati personali.

L'Agenzia delle Entrate, nel dichiarasi totalmente estranea a questo tipo di messaggi, raccomanda ai cittadini di prestare la massima attenzione in caso di ricezione di questo tipo di email. Raccomanda inoltre di non cliccare sui link in esse presenti, di non scaricare, aprire e compilare eventuali allegati, di non fornire credenziali d’accesso, dati personali e le coordinate bancarie in occasione di eventuali telefonate legate a questo tipo di fenomeni e di non ricontattare assolutamente il mittente di eventuali comunicazioni.


Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

EsseTi consulting SRLs
via Monte Cristallo, 35
38057 Pergine Valsugana (TN)
Tel: 0461724133
info@esseticonsulting.it
P.IVA: 02449380225